• Bettini dr. Daniele
  • Bettini dr. Daniele
  • Bettini dr. Daniele
  • Bettini dr. Daniele

La luce Pulsata

La luce pulsata è un sistema utilizzato particolarmente in dermatologia e medicina estetica, che permette di trattare in modo efficace e poco invasivo una vasta gamma di problematiche:

 

  • Epilazione progressivamente permanente
  • Ringiovanimento cutaneo non ablativo
  • Inestetismi cutanei: macchie della pelle, iperpigmentazioni, lesioni pigmentarie, macchie solari, couperose e rosacea, teleangectasie

 

Nell'utilizzo per fotoepilazione, i fotoni di luce della luce pulsata, raggiungendo gli strati più profondi del follicolo pilifero, sono assorbiti in maniera selettiva dalla melanina.

 

Attraverso il processo di fototermolisi selettiva (assorbimento da parte della melanina del pelo) si determina la distruzione termica del follicolo, senza danno ai tessuti circostanti. La più moderna tecnologia utilizza tale metodica anche nella terapia dell'acne, bloccando con grande efficacia il processo di alterata cheratinizzazione a carico della ghiandola sebacea responsabile di questa patologia.

 

Nell'utilizzo per fotoringiovanimento, i pacchetti di luce della luce pulsata che incontrano la cute sono in grado di stimolare in maniera non invasiva i fibroblasti, inducendo la produzione di nuove fibre collagene, che vanno a migliorare il tono delle pareti vasali, determinando inoltre il riempimento delle rughe. Nel trattamento dei problemi di pigmentazione, il diffuso stimolo termico della luce pulsata determina la distruzione della melanina degli strati profondi dell'epidermide, favorendo un'attenuazione delle ipercromie.

Modalità di esecuzione della depilazione

epilazione con luce pulsata

La luce viene irradiato sulla cute, praticando con l'apparecchio una lieve pressione. Durante il trattamento (i tempi di esposizione sono brevi) si avverte un leggero bruciore e/o una lieve fitta (simile per sensazione ad un pizzicotto, ovviamente più fastidiciosa nelle zone più delicate e dove i peli hanno un diametro maggiore), direttamente proporzionali alla potenza scelta nel trattamento. La potenza utilizzata può essere eventualmente ridotta. ll bruciore e/o le fitte, comunque, diminuiscono rapidamente, e il rossore che residua scompare dopo qualche ora dal trattamento. I Peli della zona trattata cadono in parte durante la procedura, in parte nelle ore e nei giorni seguenti. Il trattamento è sicuro perché è eseguito da personale qualificato ed è, in genere, ben tollerato da t.Jt1=

Rischi e Complicanze

L'energia termica della luce ad alta intensità utilizzata (LUMENIS ONE) non provoca danni ai tessuti perché è a selettività e a termocinetica. Peraltro, anche nel caso di queste luci, la risoluzione definitiva dei peli superflui Costituisce solo un'aspettativa e non può essere garantita al 100% (in particolare, per i soggetti con i peli biondi, rossi, bianchi la luce non è efficace). Tutti possono sottoporsi al trattamento luce pulsata, ad eccezione dei soggetti che presentano particolari malattie cutanee (a titolo di mero esempio: le fotodermatiti), delle donne in gravidanza,di chi ha subito interventi chirurgici ed è portatore di pace-maker o di placche e/o protesi metalliche, di chi ha la pelle abbronzata, o assume terapia antibiotica o cortisone o ancora medicinali fotosensibili.

Precauzioni da prendere prima e dopo il trattamento

Prima di effettuare il trattamento è opportuno rasare i peli presenti onde evitare che la luce venga assorbita in gran parte dal pelo esterno. Durante il trattamento, tutti devono utilizzare degli speciali occhiali protettivi.

  • Le prime 24 ore successive alla depilazione è meglio non fare il bagno con acqua molto calda per normalizzare la parte trattata.
  • è consigliabile non esporre al sole per dieci giorni circa la parte trattata, in quanto possono insorgere complicazioni (come ad esempio, e come meglio specificato verbalmente, cicatrici, ipo o iper pigmentazione della pelle interessata al trattamento ecc.).
Dermatologia, Dermatologo, Trattamento inestetismi della pelle, anti-aging filler, chirurgia estetica, chirurgo estetico, Santa Marinella, Tarquinia, Civitavecchia, Roma

Il Dottor Bettini declina ogni responsabilità nel caso in cui il paziente non si attenessere a queste brevi precauzioni.

BETTINI DR. DANIELE | 33, Corso Marconi - 00053 Civitavecchia (RM) - Italia | P.I. 00060511003 | Tel. +39 0766 501191   - Cell. +39 335 5237745 | danieledoc@virgilio.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy